Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Upcoming SlideShare
Edue profile
Next

Share

Social business bcc cavola e sassuolo

il caso di una piccola banca di credito cooperativo che è partita dall'essere social dentro per riscoprire le radici di essere social con i soci

Related Books

Free with a 30 day trial from Scribd

See all

Social business bcc cavola e sassuolo

  1. 1. Migliorare dentro per crescere fuori 10 maggio 2012
  2. 2. Chi siamo?2
  3. 3. Alcuni dati Nome: Banca di Cavola e Sassuolo Data di nascita:14 Dicembre 1982 Luogo di nascita: Cavola di Toano (RE) Tipologia: Credito Cooperativo Territorio: province di Reggio Emilia e Modena Filiali: 17 (+70% rispetto al „06) Dipendenti: 120 (+140% rispetto al „06) Volumi: € 1.196.367 ml (+126% rispetto al „06) Soci: 4.041 (+90% rispetto al „06)3 …quindi tutto bene?
  4. 4. Attenzione! LINEE DI AZIONE PUNTI DI ATTENZIONE Piccoli, ma veloci Centralità dei valori Prima dei competitor Controllo della squadra Movimento verso i clienti Gestione dei processi Dialogo tra linee di business Radicamento sul territorio Pianificazione (marketing&HR) Relazione con clienti e soci guida l‟IT Valorizzazione dei collaboratori sui diversi canali Partner agile Tecnologia pronta all‟uso4
  5. 5. Valori5
  6. 6. Approccio Atlante Archimede Focus: trascinamento Focus: leva motivazionale personale (tutti per uno, uno per tutti) (chi mi ama mi segua)6
  7. 7. Adozione (delle persone e degli strumenti) management team e 5° punto cardinale  portabandiera  Messaging & Calendaring : Lotus Domino (web access)  ambasciatori, esperti di funzione  Portale Intranet : Websphere Portal  Enterprise Social Collaboration : Lotus Connections  Gruppi di lavoro, gestione documenti: Lotus Quickr  addetto alla comunicazione interna  Instant Messaging e Web Meeting: Lotus Sametime 7
  8. 8. Contributi a tutti i livelli Devo Posso Voglio Vertice Guidare Ascoltare Entusiasmare dal punto di vista di Funzioni Servire Efficientare Innovare Persone Fruire Interagire Appartenere8
  9. 9. Risultati – devo e posso Comunità di Comunità di “Supporto alla Rete” “Servizio alle persone”9
  10. 10. Risultati – voglio Comunità Blog e videopillole “Il 5°punto cardinale” “Il volo del falco”10
  11. 11. Prospettive e cantieri aperti SOCI CLIENTI Cosa pensano di noi i potenziali che ci Abbiamo i soci che desideriamo? conoscono attraverso il sito internet? Stiamo ottenendo dai soci il contributo Abbiamo modo di dialogare con i nostri atteso? clienti? Siamo davvero un motore che sprigiona Siamo pronti ad affrontare con loro le tutta la potenza sul territorio? sfide di domani?11 …sarà anche un anno di SVILUPPO
  12. 12. Social business strategy for banking 1.Social intranet: bisogna imparare ad essere social 2.Social extranet: dove accogliere i clienti in un ambiente social (bisogna educare i clienti al social business) 3.Social internet: occupare i propri spazi su internet e sui social media in modo consapevole (bisogna presidiare compliance e immagine)12
  13. 13. Relazione con il cliente ClientiColleghi Social intranet Gestore Social extranet Potenziali13
  14. 14. Relazione con i soci e tra soci  Piano per la qualificazione della base sociale: riposizionamento, fidelizzazione e ampliamento  Politiche specifiche di segmento con obiettivi diversificati  Piano annuale delle opportunità per i soci Informazione Servizio Opportunità Portale profilato Home banking dedicato Community di clienti14
  15. 15. Cosa stiamo facendo15
  16. 16. Convergenza multicanale web Banca di Cavola e Sassuolo Banca di Cavola e Sassuolo Banca di Cavola e Sassuolo Banca di Cavola e Sassuolo16app
  17. 17. e:due è una società di consulenti che affiancano e accompagnano aziende, imprenditori e manager semplificando i percorsi di innovazione, cambiamento e discontinuità, facendosi carico della gestione dei rischi connessi, grazie alle proprie esperienze e professionalità. Facciamo accadere i risultati vivendo all‟interno dell‟azienda, siamo delle guide esperte, skipper; abbiamo la consapevolezza delle reali aspettative al di là dei singoli risultati attesi, siamo consulenti e non contractor, vogliamo la soddisfazione delle persone; prevediamo e riduciamo i rischi dei processi di evoluzione aziendale aiutando a dare forma alla trasformazione, accompagnandola nelle sue fasi di metamorfosi. Giuseppe Leoni managing partner e:due via Vellani Marchi 80, 41126 Modena MO uff +39 0599781711 cel +39 335451386 fax +39 0599781786 email: g.leoni@e-2.it twitter: agilissimo skype: giuseppe.leoni217 linkedin: http://it.linkedin.com/pub/giuseppe-leoni/2/25/2b1
  • giacomo.mason

    May. 14, 2013
  • absolutesubzero

    Nov. 25, 2012

il caso di una piccola banca di credito cooperativo che è partita dall'essere social dentro per riscoprire le radici di essere social con i soci

Views

Total views

1,793

On Slideshare

0

From embeds

0

Number of embeds

23

Actions

Downloads

0

Shares

0

Comments

0

Likes

2

×